La farfalla del mare
English version
Deutsch
Paese Archeologia Storia Cucina Case Vacanze

Isola di Levanzo
 La più piccola delle isole Egadi è Levanzo che, grazie alla natura prevaltemente montuosa e ad una limitata antropizzazione ha salvato diverse specie vegetali endemiche (circa 400). L'assenza di strade rotabili invita il visitatore al trekking attraverso piste non disagevoli e di indubbio fascino; si potrà, senza grandi difficoltà, raggiungere, seguendo il versante occidentale dell'Isola, la Grotta del Genovese, incontrando molte delle espressioni vegetali dell'Isola dal forte aroma selvatico.
I graffiti della grotta del Genovese, databili intorno al 9200 a.C. , testimoniano di una comunità dedita alla caccia e già alla pesca del Tonno, unita in vincoli tribali da rituali magici. Introducendosi nella Grotta e abituandosi lentamente al buio si resta sopraffatti dal fascino che la riproduzione di stilizzati e simbolici danzatori produce. L'importanza sopranazionale del patrimonio archeologico di Levanzo merita certamente una visita.
Dalle pendici di "Pizzo del monaco" è possibile raggiungere Cala Tramontana, uno dei luoghi più suggestivi dell'isola per il colore della roccia, la trasparenza del mare, la flora e la fauna sottomarina.
Oltre la Cala Dogana su cui si affaccia il delizioso paesino, da non perdere un bagno a Cala Minnola con i suoi alberi che si specchiano sul mare.
 

Per visitare la grotta del Genovese
Tel. 0923/924108 oppure Tel .0923/924032

(Sig. Castiglione)

 

© Tutto il materiale presento nel sito è protetto,ogni forma di copia
anche parziale non è consentita
senza l'autorizzazione di FavignanaWeb.it

Per maggiori informazioni :
info@favignanaweb.it
Tel. 340-7910967 - 091-637.65.41

Informazioni sul sito
Guestbook
Links